Preparare il rientro a scuola

Settembre è iniziato da solo qualche giorno ma sembra quasi non sia mai arrivata l’estate per quanto in fretta è trascorsa e adesso, dopo aver affrontato il traumatico rientro in ufficio, per chi ha figli tocca pensare al rientro a scuola e a come farli riabituare alla routine.

Che sia la prima elementare o la prima media, non fa differenza, non esiste una guida perfetta e valida, ma si possono applicare delle accortezze che renderanno il rientro a scuola meno traumatico, sia per voi che per i vostri figli, vediamo quali.

  • Approfittate degli ultimi sconti che trovate sia online sia nei negozi per: materiale da cartoleria (penne, matite, zaini, diari, quaderni e tutto ciò che serve per poter stare a scuola) e soprattutto per “vestiti da tutti i giorni” quindi tute, jeans e t-shirt;
  • Se avete bambini piccoli, provvedete a etichettare con nome e cognome tutto il materiale;
  • Nel rimettere in ordine la casa, trovate un punto in cui i vostri figli possano studiare senza essere distratti da giochi, tv o altro;
  • Iniziate a svegliarli (gradualmente) prima di come fino ad ora hanno fatto, anche se non hanno alcun impegno specifico;
  • Non posticipate più appuntamenti con parrucchiere o controlli vari, con l’inizio della scuola, sarà sempre più difficile incastrarli sia per voi che per loro.

Non appena inizierà la scuola, è importante abituarli o fargli riprendere alcune abitudini come:

  • Preparare la cartella la sera prima
  • Anche se hanno pochi compiti, farli nel primo pomeriggio e non rimandarli alla sera prima di coricarsi;
  • Stabilire un orario per andare a dormire oltre il quale non ci sono scuse, si spegne tutto e si imposta la sveglia per il giorno dopo;
  • Alcuni trovano positivo il preparare anche i vestiti la sera prima, sia per voi stessi che per i figli. Potrete così sceglierli con calma e se eventualmente si devono stirare, avrete tutto il tempo di farlo;
  • Riguardo la sveglia, la vostra dovrà essere impostata almeno un’ora prima di quella dei figli, per essere pronta con largo anticipo e potersi dedicare esclusivamente a loro, soprattutto i primi giorni;
  • Colazione: cosa preparare? Potrebbe tornarvi utile preparare la domenica sera una “scorta” di muffin/plumcake per tutta la settimana, da congelare e scongelare la sera prima per avere un pensiero in meno la mattina, una tazza di latte o succo e via.

Come state vivendo il rientro? Avete altri consigli da suggerirci?

Buona continuazione di Settembre.

 

Preparare il rientro a scuola ultima modifica: 2018-09-14T09:52:16+00:00 da mary